La grande Odissea della Fibra Tim

Poco più d’un mesetto fa ero stato informato dalla Tim della presenza della fibra ottica nel paese dove abito. Per me è stata una notizia assolutamente positiva, considerate che in media mi sono necessarie oltre 12 ore per caricare un video su Youtube, mentre con la fibra ottica ci metterei appena un paio d’ore al massimo, una bella differenza!

Così avvio la procedura recandomi presso un centro Tim nella mia zona. Scopro con piacere che il passaggio da ADSL a Fibra è completamente gratuito e che non ci sono cambiamenti del numero di telefono ed in bolletta. Passano circa 3 giorni dalla richiesta e mi arriva a casa il nuovo modem (quello che sembra uno scolapasta) e le istruzioni da seguire per l’installazione. Tutto molto semplice, è praticamente un gioco da ragazzi. Insieme al modem ricevo anche due telefoni, uno da collegare al modem, perché con il passaggio alla fibra il telefono deve prima passare attraverso il modem. Da qui iniziano i problemi.

Mi accorgo che uno dei telefoni ha un comportamento anomalo, in pratica non funziona il display. Non essendoci ancora la fibra e pensando che sia un funzionamento normale lascio il telefono collegato al modem. Avvio quindi la procedura chiamando il numero verde apposito della TIM e testuali parole: “entro 4 giorno le verrà attivata la Fibra”. Passano quindi i giorni, che da 4 diventano 5, poi passa una settimana, ne passano due. La fibra non viene attivata. Qui c’è da chiamare la trasmissione Mistero.

Ed invece chiamo di nuovo la Tim facendo una scoperta stranissima: qualcuno ha chiuso l’ordine per motivi misteriosi. Sono quindi costretto a tornare al centro TIM e l’unico modo per risolvere è farmi rimandare un altro modem e rifare tutta la procedura. Dopo pochi giorni mi arriva un nuovo modem, rifaccio tutto quanto (questa volta il nuovo telefono funziona, sia ringraziato il cielo), scoprendo che il nuovo modem che mi è stato mandato non funziona (non so se ridere o piangere) pertanto ricollego il vecchio modem e tanti saluti. Eccomi di nuovo da capo, dall’altra parte del telefono una voce registrata: “entro 4 giorno le verrà attivata la Fibra”. Che sia la volta buona?

Passano i giorni, nulla. Ma poi… qualcosa sembra essere cambiato… il telefono collegato al modem sembra funzionare, posso effettuare chiamate, ma continuo sempre a ricevere dal telefono collegato direttamente alla presa del telefono. Faccio un veloce speed test ed ho sempre l’ennesima lentezza dell’ADSL. Insomma, il passaggio alla fibra non è avvenuto, sono sempre con la vecchia ADSL, ma con i telefoni Voip funzionanti a metà (?) Ovviamente torno nel centro TIM ed inizialmente non sanno nemmeno loro cosa sia successo. Chiamate, contro-chiamate e finalmente la verità viene a galla: la centralina della fibra è piena, non ci sono spinotti disponibili.

Complimenti Tim. Ci sono livelli di coglionaggine che non si raggiungono facilmente, ma tu questa volta hai battuto ogni record. Adesso sono in attesa, non mi hanno dato dei tempi precisi, ma appena l’armadio verrà ampliato mi daranno questa benedetta fibra. Grazie.

Share

Videos, Slideshows and Podcasts by Cincopa Wordpress Plugin