Il torinese dall’alto

Ho caricato alcune foto che ritraggono Torino ed i vari dintorni del torinese dall’alto. Per queste foto panoramiche mi sono recato sulla collina di Superga, salendo in cima alla cupola, nel balcone panoramico.

La vista da questo punto è davvero spettacolare e si possono vedere tantissimi luoghi differenti del Piemonte, le vicinanze Torino e la città stessa.

Anche senza l’uso di alcun cannocchiale si può vedere la Mole Antonelliana, molte delle più importanti piazze della città, la Stazione di Porta Nuova, Le zone periferiche di Torino, il Fiume Po e qualche scorcio di Murazzi.

Portando lo sguardo altrove, oltre la città, in una giornata con poca foschia si può vedere il temibile e misterioso Monte Musinè, che sembra vegliare sulla Val di Susa.

Il monte sulla destra è il Musinè.

Poi con l’ausilio di teleobiettivi o binocoli, si possono vedere molte altre cose in lontananza: La città di Settimo Torinese, Volpiano, San Benigno Canavese con la sua strana chiesa, Montanaro, Bosconero ed addirittura il castello di Agliè.

Penso che sia uno dei punti panoramici migliori (a parte le montagne) in Piemonte. E’ un punto molto frequentato dai fotografi piemontesi e per qualche euro è possibile salire e rimanere tutto il tempo che si vuole 😉

Guarda tutte le foto

Share

Videos, Slideshows and Podcasts by Cincopa Wordpress Plugin